1. Percorso dietetico

Il Percorso Dietetico viene suddiviso in tre fasi.

Visita nutrizionale, durante la quale verrà effettuato un colloquio conoscitivo al fine di conoscere:

le vostre abitudini alimentari tramite una precisa anamnesi alimentare;
il vostro stato di salute, previa valutazione degli esami ematochimici (si prega di portare un referto delle analisi del sangue eseguite negli ultimi 6 mesi);

Seguirà un’attenta analisi antropometrica dove verranno rilevate le seguenti misurazioni:

  • misurazione peso ed altezza;
  • misurazione circonferenze corporee;
  • valutazione dell’indice di massa corporea;
  • analisi del biotipo nutrizionale (androide o ginoide).

Successivamente, avrà luogo l’analisi plicometrica tramite software DSMEDICA per la valutazione del tessuto adiposo sottocutaneo:

  • tricipitale;
  • bicipitale;
  • pettorale;
  • sottoscapolare;
  • addominale;
  • sovrailiaca;
  • anteriore coscia;
  • posteriore coscia;
  • interno coscia;
  • s. Patellare destra;
  • s. Patellare sinistra;
  • polpaccio.

Infine, tramite bilancia impendenziometrica verranno rilevate le seguenti informazioni:

  • percentuale massa grassa;
  • percentuale massa magra;
  • indice di grasso viscerale;
  • indice di massa ossea;
  • acqua presente nell’organismo;
  • metabolismo basale.

Piano nutrizionale personalizzato

Dopo una settimana dal primo incontro, vi verrà consegnato il piano nutrizionale personalizzato alle vostre esigenze in forma cartacea o via e-mail.

Piani nutrizionali offerti:

  • Piano nutrizionale per bambino, adolescente, adulto e terza età;
  • Piano nutrizionale per donne in gravidanza, in fase di allattamento e in menopausa;
  • Piano nutrizionale fitness e bodybuilding;
  • Piano nutrizionale per le patologie più frequenti:
  • Diabete
  • Celiachia
  • Malassorbimento
  • Allergie ed intolleranze alimentari
  • Dislipidemie/Ipertensione
  • Malattie renali
  • Patologie intestinali
  • Patologie epatiche
  • Patologie del pancreas
  • Obesità
  • Casi Clinici

Visite di controllo

Si rifaranno tutte le analisi effettuate nel primo incontro al fine di monitorare e valutare i parametri massa grassa, massa magra e peso.
Presentarsi sempre muniti del proprio piano nutrizionale.
Verranno effettuate ogni 4 settimane dall’ultimo incontro.

2. Consulenza Nutrizionale

Verrà effettuato un colloquio durante il quale verranno indagate

Le abitudini alimentari del paziente e il suo rapporto con il cibo


Lo stato di salute e valutazione degli esami ematochimici (si prega di portare un referto delle analisi del sangue eseguito negli ultimi 6 mesi)


Anamnesi alimentare


Analisi antropometrica

3. Analisi del metabolismo basale e della composizione corporea

Tramite:

Analisi plicometrica per mezzo del software DSMEDICA


Bilancia impendenziometrica

4. Corsi di educazione alimentare

Essere consapevoli di ciò che avviene nel nostro organismo quando pasteggiamo, è uno dei fondamenti che ci permette di mantenerci in equilibrio energetico, e quindi in salute. Impara a gestire in maniera autonoma la tua personale alimentazione e quella dei tuoi figli.