Il tè verde è interessante per le sue sostanze biologicamente attive con importanti effetti benefici sulla salute. La sua lavorazione non prevede la fermentazione delle foglie (tipica di altre varietà di tè) e quindi le foglie vengono solamente arrotolate, pressate ed essiccate all’aria.
Tra le sue proprietà più importanti abbiamo quella antiossidante, dovuta ad un elevato contenuto di catechine (circa il 20-40% del suo peso secco). Tra queste catechine quella di maggiore rilievo è sicuramente epigallocatechina gallato (EGCG), che possiede inoltre ottime proprietà antimutageniche. EGCG ha la capacità sia di impedire la proliferazione di cellule tumorali, sia la capacitàdi ridurre i livelli di colesterolo LDL e trigliceridi esercitando cosi un azione protettiva dalle malattie cardiovascolari.
Un altra proprietà riconosciuta al tè verde è quella DIMAGRANTE dovuta dalla presenza di teobromina, teofillina e caffeina. Capaci di stimolare la lipolisi, favorendo la mobilitizazione dei grassi situati nel tessuto adiposo e la loro ossidazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *